Casalpusterlengo

Controllato per un furto al supermercato, viene arrestato per spaccio di stupefacenti

Ha rubato del dopobarba, ma la vera sorpresa era sulla sua macchina.

Controllato per un furto al supermercato, viene arrestato per spaccio di stupefacenti
Casalpusterlengo, 13 Luglio 2020 ore 17:10

Controllato per un furto al supermercato, viene arrestato per spaccio di stupefacenti. Nei guai un 69enne di Casalpusterlengo.

Furto al supermercato

E’ accaduto sabato mattina al “Famila” di Via della Conciliazione. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Codogno sono intervenuti presso il supermercato dove gli addetti alla vigilanza hanno individuato un uomo che si stava allontanando con due confezioni di dopobarba.

La droga in auto

L’uomo fermato dai carabinieri è stato identificato in R.F. 69enne di Casalpusterlengo, ben conosciuto alle forze dell’ordine, aveva addosso la merce asportata. La sorpresa è venuta fuori al momento della perquisizione sull’autovettura dello stesso, in sosta nel parcheggio del supermercato, all’interno della quale i carabinieri trovano un mix di sostanze stupefacenti che nel gergo dei consumatori viene chiamata “amnesia” ossia un composto di marijuana ed eroina. La droga rinvenuta e sequestrata è risultata essere del peso di 105 grammi ed era confezionata in dosi pronte allo spaccio.

Arrestato in flagranza di reato

Altro materiale per preparare il mix di stupefacenti e per il confezionamento delle dosi è stato trovato a casa del 69enne che per tale motivo è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e sottoposto agli arresti presso la propria abitazione. Nell’udienza per direttissima, svoltasi nella mattinata odierna, è stato convalidato l’arresto e l’imputato resta agli arresti domiciliari fino alla nuova udienza fissata nel mese di settembre.

L’assuefazione alle droghe

Il consumo tra i giovani di droghe “leggere” come la marijuana, tagliata con droghe “pesanti” come l’eroina rappresenta proprio il passaggio intermedio tra il consumo delle due diverse categorie di stupefacenti. L’assuefazione ad una droga che si ritiene leggera porta quasi sempre a ricercarne altre più forti e a volte i mix di sostanze stupefacenti portano a risultati pericolosi.

La sostanza stupefacente sequestrata, messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sarà oggetto di accurata analisi di laboratorio.

Naturalmente l’uomo dovrà rispondere anche del furto al supermercato.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia