tragedia in strada

Con la moto contro un paracarro nel buio della notte, 49enne muore sul colpo

Inutili i soccorsi: non c’è stato nulla da fare per l’uomo coinvolto nel tragico incidente.

Con la moto contro un paracarro nel buio della notte, 49enne muore sul colpo
Cronaca Alto Lodigiano, 16 Giugno 2021 ore 09:59

Inutili i soccorsi: non c’è stato nulla da fare per l’uomo coinvolto nel tragico incidente.

Sbatte in moto contro un paracarro: 49enne muore sul colpo

Purtroppo i soccorsi sono stati inutili: non c’è stato nulla da fare per l’uomo di 49 anni coinvolto in un tragico incidente avvenuto nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 giugno 2021.

Poco prima delle 2 del mattino

La chiamata di aiuto al 118 è arrivata da via Emilia, all’altezza del civico 26, pochi minuti prima delle 2 del mattino. Per circostanze ancora da ricostruire e al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi, l’uomo, S.C.M. le iniziali, si trovava in sella alla sua moto quando ha sbattuto con violenza contro un paracarro cadendo rovinosamente a terra. L'urto è stato violentissimo e per il 49enne non c'è stato nulla da fare.

La centrale operativa di emergenza e urgenza ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica, ma per il centauro non c’è stato altro da fare che dichiarare il suo decesso. Troppo gravi le ferite riportate, impossibile salvargli la vita.