Mobilità sostenibile

Colleg’Adda: via agli interventi in via San Bassiano e via Cavezzali

Verso una città sempre più sostenibile.

Colleg’Adda: via agli interventi in via San Bassiano e via Cavezzali
Lodi, 14 Luglio 2020 ore 11:29

Sono iniziati lunedì 13 luglio i lavori per la realizzazione della platea rialzata, all’intersezione tra le vie San Bassiano e Baroni. L’opera prevista dal progetto Colleg’Adda per la riqualificazione della rete ciclabile cittadina, nell’ambito del percorso n.2 “In viaggio verso il fiume Lambro”, è finalizzata ad introdurre un significativo elemento di moderazione del traffico all’altezza di un incrocio caratterizzato da un’elevata incidentalità.

I lavori

Sulla sommità della platea verranno tracciati un attraversamento ciclopedonale e uno pedonale. Al termine dell’intervento si procederà alla ridefinizione della segnaletica orizzontale dei percorsi ciclabili e pedonali lungo l’intera via San Bassiano e alla posa di un nuovo tratto di impianto di illuminazione a servizio dei percorsi iclabile e pedonale che fiancheggiano l lato alberato della strada.
Prenderanno contestualmente avvio i lavori per la creazione di una nuova pista ciclabile bidirezionale nell’ambito del percorso 3 di Colleg’Adda, “Regionale Adda”, a partire dall’intersezione tra le vie Montale e Cavezzali, dove sono previste opere per la moderazione del traffico e la messa in sicurezza dell’intersezione.

Mobilità sostenibile

“I cantieri che partiranno nelle prossime settimane consentiranno la realizzazione di importanti interventi per la promozione della mobilità sostenibile e la messa in sicurezza dei percorsi, in particolare dell’intersezione di via San Bassiano dove, in diverse circostanze, si sono verificati pericolosi incidenti che hanno coinvolto i ciclisti. Nella stessa ottica procederemo in agosto alla definizione delle nuove piste di viale Rimembranze e via San Colombano che garantiranno un ulteriore incremento dei chilometri di piste ciclabili a disposizione dei cittadini”, così l’assessore alla Mobilità Alberto Tarchini.

10 giorni

Provvedimenti viabilistici conseguenti agli interventi previsti in via San Bassiano – in vigore da lunedì 13 luglio per la durata di circa 10 giorni In via San Bassiano, nel tratto compreso tra via Pace di Lodi e via Lodivecchio, in via Lodivecchio, nel tratto compreso tra via Baroni e via della Cà Alta, e in via Baroni, a partire dalle 8.30 di lunedì 13 luglio e fino al termine dei lavori, è istituito il divieto di transito. Dalle 7.00, entra in vigore anche il divieto di sosta, su entrambi i lati della carreggiata. In via Lodivecchio, nel tratto compreso tra via Madre Cabrini e via della Cà Alta, sono istituiti i provvedimenti di strada senza uscita, a partire dalle ore 08.30, e di divieto di sosta su ambo i lati della strada dalle 7.00. L’accesso e l’uscita dal tratto viario devono avvenire dall’intersezione con via Madre Cabrini/via Gabiano.In via Gandini, nel tratto compreso tra via Visconti (civico 14) e via Anelli (civico 2), è istituito dalle 7.00 il divieto di sosta su entrambi i lati della carreggiata.Per la durata delle precedenti limitazioni al transito, entrano in vigore anche i seguenti ulteriori provvedimenti:
• in via San Bassiano, l’obbligo di proseguire a destra per tutti i veicoli che provengono da piazzale Fiume/via Polenghi Lombardo e giungono all’intersezione con via Pace di Lodi;
• in via Visconti, l’obbligo di proseguire a destra, verso via Abate Anelli, o a sinistra, verso via Castellotti, per i veicoli che provengono da via Sforza e giungono all’intersezione con via Gandini/via Baroni;
• in via della Cà Alta, l’obbligo di proseguire a destra, verso via Madre Cabrini/via Gabiano, per i veicoli che giungono all’intersezione con via Lodivecchio.

Provvedimenti viabilistici conseguenti agli interventi previsti in via Cavezzali – in vigore da lunedì 13 luglio per la durata di circa 10 giorni
In via Cavezzali, dalle 7.00 di lunedì 13 luglio, fino al termine dei lavori, è istituito il divieto di sosta, su entrambi i lati della strada.In via Ungaretti, nel tratto compreso tra via Sobacchi e via Cavezzali, a partire dalle 8.30 del 13 luglio, fino al termine lavori, è istituito il divieto di transito.

Per la durata delle precedenti limitazioni al transito, entrano in vigore anche i seguenti ulteriori provvedimenti:
• in via Ungaretti, nel tratto compreso tra via Bocconi e via Sobacchi, il provvedimento di strada senza uscita con accesso e uscita obbligatori dall’intersezione con Via Bocconi;
• in via Montale, l’obbligo di proseguire a destra, verso via Pace di Lodi,  per i veicoli che provengono da via Sforza e giungono all’intersezione con via Cavezzali;
• in via Pace di Lodi, l’obbligo di proseguire a sinistra, verso via Sforza, per i veicoli che provengono da via San Bassiano e giungono all’intersezione con via Cavezzali;
 in via Cavezzali, l’obbligo di proseguire a sinistra, verso via Agostino da Lodi, per i veicoli che provengono da viale Dalmazia e giungono all’intersezione con via del Pratello.

Per evidenziare le misure di limitazione della circolazione che entreranno  in vigore si è provveduto alla posa di idonea segnaletica di preavviso.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia