Celentano non smette di far discutere: polemica sullo share e Manara “scarica” il suo Adrian

Il Molleggiato ieri sera ha detto di aver "sabotato coscientemente l'audience di Canale 5".

Celentano non smette di far discutere: polemica sullo share e Manara “scarica” il suo Adrian
Cronaca Lodi, 29 Gennaio 2019 ore 10:40

Adriano Celentano non smette di far discutere. Nella serata di ieri, lunedì 28 gennaio 2019 è andata in onda la terza puntata dello show-cartone Adrian ideato dal noto cantante che, ormai da decenni vive in provincia di Lecco, nella sua villa fortino di Galbiate.

Celentano e la polemica sullo share

Uno spettacolo televisivo che, al momento, pare non abbia riscosso il gran favore del pubblico. Almeno secondo i dati. Tanto che ieri il Molleggiato, a fine serata ha fatto pure dell’ironia, o dell’auto ironia. “Confesso di aver sabotato coscientemente l’audience di Canale 5, dicendo solo 13 parole. E lo farò ancora per altre sei puntate, fino a che non resterà un solo ascoltatore: lui salverà il mondo”. Tagliente. Come altrettanto tagliente e forse poco attesa è stata la presa di distanze dallo spettacolo fumetto del famosissimo disegnatore Milo Manara.

Adrian la serie, Milo Manara si dissocia: “Disegni utilizzati fuori contesto”

“Una dovuta precisazione in merito al mio coinvolgimento nella serie ‘Adrian’”. Così il maestro disegnatore veronese Milo Manara ha presentato la lunga nota pubblicata sulla sua pagina Facebook ufficiale. Oggetto dell’intervento del maestro lo show evento ideato, scritto e diretto da Celentano che ha scelto il teatro Camploy di Verona come cornice per il proprio progetto visionario.

“Diverse inesattezze sul mio ruolo”

“In merito alle inesattezze che, da diversi giorni, stanno circolando a seguito della messa in onda della serie ‘Adrian’ – per la quale sento parlare di ‘disegni di Milo Manara, (o addirittura di graphic novel di Milo Manara) – credo di dover fare alcune precisazioni. Nel lontano 2009, accettai di partecipare al progetto di serie animata, con lo specifico ruolo di character designer, in compagnia di autori del calibro di Nicola Piovani, Vincenzo Cerami, Enzo D’Alò, oltre ovviamente ad Adriano Celentano. Per quell’incarico ho realizzato, quindi, una serie di studi di personaggi, di sfondi e di ambientazioni insieme ad alcuni storyboard delle principali scene della serie” si legge sul sito veronasettegiorni.it.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli