C’è Juve-Napoli, evade dai domiciliari

Altri due arresti a Pantigliate: volevano rubare materiale per barbecue.

C’è Juve-Napoli, evade dai domiciliari
23 Aprile 2018 ore 13:52

Evade dai domiciliari per vedere Juve-Napoli, ma finisce nella rete dei carabinieri. E’ successo domenica notte a San Donato.

Evade per vedere Juve-Napoli

Il big match del campionato di serie A tra Juventus e Napoli era evidentemente imperdibile. E così, nonostante dovesse stare ai domiciliari, è uscito per andare al pub. Nei guai un ventenne di San Donato Milanese. Il giovane è stato arrestato e rimandato agli arresti domiciliari in attesa di processo.

 

A Pantigliate due arresti: volevano rubare l’occorrente per il barbecue

A Pantigliate, presso il centro Leroy Merlin, due romeni hanno tentato di rubare l’occorrente per il barbecue, forse invogliati dall’arrivo della bella stagione. I due, 30 e 38 anni, sono stati fermati dal Norm di San Donato dopo aver asportato articoli per circa 300 euro. Sono stati arrestati e la merce è stata restituita al legittimo proprietario.

Spacciatore preso a Paullo

A Paullo, sempre domenica sera, è stato arrestato un 49enne del posto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di 10 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia