Cronaca
Lodi Vecchio

Capotta con l'auto nel fossato: paura per una 21enne

La giovane soccorsa e portata all'ospedale di Pavia

Capotta con l'auto nel fossato: paura per una 21enne
Cronaca 14 Luglio 2022 ore 11:55

L'incidente lungo la strada provinciale 115

Perde il controllo dell'auto e va nel fosso

Forse una distrazione a monte dell'incidente che si è verificato nel pomeriggio di mercoledì 13 luglio lungo la strada provinciale 115, nel territorio comunale di Lodi Vecchio. Qui infatti, poco prima delle 15, una ragazza di 21 anni era alla guida della propria auto quando per motivi non ancora chiari ha perso il controllo della vettura ed è finita capottata in un fosso un paio di metri più sotto rispetto al livello della carreggiata. Automobile con le ruote verso il cielo, nel fosso sotto il livello campagna nel quale tra l'altro c'è acqua: una scena che ha fatto temere a molti che le condizioni della giovane, dopo l'incidente, potessero essere decisamente serie.

Scatta l'allarme

Un passante che ha assistito all'accaduto ha dato immediatamente l'allarme. Sul posto sono arrivati nel giro di breve tempo la polizia locale del Comune di Lodi Vecchio, il 118 con due ambulanze e i vigili del fuoco. Fortunatamente le condizioni della ragazza non erano particolarmente gravi, tanto che la 21enne non ha avuto grosse difficoltà ad uscire dall'abitacolo, aiutata anche dal personale del 118 e dalle forze dell'ordine. Immediatamente la giovane è stata presa in carico dal personale sanitario e, dopo le prime cure sul posto, è stata portata all'ospedale San Matteo di Pavia per gli accertamenti e le cure del caso in codice giallo.

Il recupero dell'auto

Dal canto loro i vigili del fuoco si sono occupati del recupero della vettura. Un'operazione per la quale è stato necessario intervenire con autopompa e autogru: quest'ultima, servendosi dei cavi di cui è dotata, alla fine ha recuperato l'auto che era finita capottata nel fosso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter