Calpestato da due tori, grave allevatore

L'uomo di 79 anni voleva separare i due animali che stavano lottando per una femmina in calore.

Calpestato da due tori, grave allevatore
Alto Lodigiano, 12 Luglio 2018 ore 07:21

Calpestato da due tori che lottano per una femmina in calore, grave un allevatore 79enne.

Calpestato da due tori

Due tori stavano lottando per una femmina in calore e lui è entrato nel recinto dove erano rinchiusi per separarli, ma finisce a terra e viene calpestato dagli zoccoli degli animali. E così nel tardo pomeriggio di ieri, un allevatore di 79 anni è finito in ospedale in codice rosso.

La richiesta d’aiuto

L’incidente è successo a Montanaso Lombardo quando mancavano solo 5 minuti alle 19.00. L’allevatore dopo essere stato calpestato è riuscito a trascinarsi fuori dal recinto e a raggiungere la propria abitazione. Alcuni parenti notandolo hanno subito chiamato i soccorsi.

Trasferito al Niguarda

Sul posto sono giunti immediatamente un’ambulanza e un mezzo di soccorso avanzato. Il 79enne è stato intubato e trasportato all’ospedale di Lodi. Successivamente viste le sue gravi condizioni è stato trasferito in elisoccorso al Niguarda di Milano. Sul luogo dell’accaduto anche la compagnia dei Carabinieri di Lodi.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia