Menu
Cerca
regionale

Calci e pugni in faccia ai 14enni per rapinarli: beccata la baby gang

Le indagini, iniziate diversi mesi fa, hanno consentito di individuare i quattro ragazzi autori in concorso di oltre 10 rapine.

Calci e pugni in faccia ai 14enni per rapinarli: beccata la baby gang
Cronaca Lodi, 27 Febbraio 2021 ore 10:21

Presa la baby gang che seminava il terrore al parco Solari e zone limitrofe.

4 minori tra i 13 e 16 anni

Come riporta Prima Milano, la polizia ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro minori di età compresa tra i 13 e 16 anni, responsabili di svariate rapine. Le indagini della Squadra Investigativa del Commissariato Porta Genova, iniziate diversi mesi fa e tuttora in corso, hanno consentito di individuare i quattro ragazzi (due italiani, un cingalese e un salvadoregno) come autori in concorso di oltre 10 rapine.

Tre in comunità, uno nel carcere minorile Beccaria

Con modalità particolarmente efferate e agendo in gruppo, avvicinavano coetanei con una scusa, per esempio chiedendo una sigaretta o 5 euro in prestito, per poi aggredire e picchiare le vittime, sottraendo loro cellulari, denaro e capi di abbigliamento. Tre dei giovani sottoposti alla misura sono stati collocati in comunità rieducative della Lombardia, mentre il più grande è finito nel carcere minorile Beccaria.

Dodici rapine accertate

Sono tuttora in corso indagini relativamente ad altre rapine ed aggressioni, commesse da minori nella stessa area. Gli approfondimenti dovranno chiarire l’eventuale responsabilità della baby gang anche su altri episodi criminali avvenuti nei primi mesi del 2021. Sono 12 le rapine accertate, dal 23 agosto 2020 al 28 ottobre sempre del 2020. In totale, almeno per ora, sono state 16 le vittime colpite dalla banda, tutte con età compresa tra i 13 e i 16 anni. I componenti del gruppo sono tutti ragazzini, maschi e femmine, residenti nella zona nord e ovest di Milano. Diverse le immagini che immortalano le violenze: una telecamera ha ripreso a fine ottobre il furto di una bici a un ragazzino di 13 anni, finito a terra e pestato dai rapinatori che lo hanno preso a calci e pugni in faccia

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli