Schianto mortale

Auto sbatte contro palo della luce e si ribalta: un’infermiera 27enne perde la vita FOTO

Per la giovane non c'è stato nulla da fare. Ferite una 26enne e una 31enne.

Auto sbatte contro palo della luce e si ribalta: un’infermiera 27enne perde la vita FOTO
Pavese, 21 Settembre 2020 ore 09:04

Drammatico incidente stradale nella notte a Inverno e Monteleone: auto sbatte contro palo della luce, poi si ribalta: coinvolte tre ragazze, una delle quali ha perso la vita.

Incidente mortale a Monteleone

Alle ore 3 circa, squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Lodi e del distaccamento Volontario di Sant’Angelo Lodigiano sono intervenute con un’autopompa e un’autogru nel comune di Inverno e Monteleone in via Dante per incidente stradale. Coinvolta una autovettura ribaltata fuori dalla sede stradale dopo aver sbattuto contro un palo della luce.

Morta una ragazza, due ferite

A bordo dell’auto 3 ragazze, una rimasta incastrata è stata liberata e consegnata alle cure dei sanitari, con l’autogru si è poi alzata la vettura per liberare un’altra giovane rimasta bloccata sotto le lamiere. Per una 27enne purtroppo non c’è stato nulla da fare, la giovane è deceduta sul posto. Ferite in modo serio anche una 26enne e una 31enne che sono state trasferite in codice giallo al San Matteo di Pavia.

A causa dell’impatto dell’auto contro il palo della luce alcune abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica e si è reso necessario l’intervento del gestore. Sul posto oltre ai sanitari e ai Vigili del Fuoco anche le Forze dell’Ordine e l’elisoccorso, che però non ha effettuato nessun trasporto.

Era un’infermiera

Secondo le prime informazioni, al giovane vittima era un’infermiera di soli 27 anni che operava a Sant’Angelo Lodigiano. L’amica che guidava, una 31enne, e l’altra ragazza ferita una 26enne di Cavenago d’Adda, sono ora ricoverate.

3 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: Schianto contro un albero: muore ciclista di 44 anni

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia