Aula studio di Villa Braila: al via i lavori di ripavimentazione

I lavori verranno eseguiti a partire da venerdì 26 aprile e termineranno entro martedì 1 maggio.

Aula studio di Villa Braila: al via i lavori di ripavimentazione
Cronaca Lodi, 24 Aprile 2019 ore 15:13

“Partiranno venerdì 26 aprile i lavori per la sistemazione del parquet dell’aula studio di Villa Braila”, ad annunciarlo è l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi.

Ripavimentazione aula studio Villa Braila

L’intervento, affidato alla ditta Tonani S.n.c., per un importo complessivo di 3.050 euro, prevede la chiusura della sala adiacente al loggiato, situata nell’ala sud dell’edificio, fino a martedì 1 maggio; le altre tre sale, dove la pavimentazione non presenta criticità o dove gli interventi sono di minima entità, rimarranno invece regolarmente aperte agli utenti.

LEGGI ANCHE: Falciato e ucciso in A1: stava attraversando a piedi

“Per gli studenti”

“Mentre proseguono le riparazioni e le sostituzioni degli arredi ammalorati (tavoli e sedie), daremo inizio nei prossimi giorni alla manutenzione della pavimentazione”, prosegue Rizzi, aggiungendo: “Questa è una prima risposta tangibile che l’Amministrazione si sta impegnando a dare agli studenti che frequentano l’aula studio, con l’intenzione di proseguire un percorso manutentivo che possa migliorare il servizio offerto. Abbiamo inoltre affidato i lavori per la sistemazione dei servizi igienici esterni a Villa Braila, oggetto di ripetuti atti vandalici. Stiamo valutando l’ipotesi di riaprire temporaneamente al pubblico anche il servizio igienico interno all’edificio, nel caso in cui, durante le lavorazioni che si svolgeranno nella prima decade di maggio, l’utilizzo di quelli esterni debba essere interdetto. A manutenzione ultimata, quello interno sarà poi dedicato esclusivamente agli utenti della sala studio, previo affidamento del servizio di pulizia”. La riparazione e la sostituzione dei sanitari è stata affidata alla ditta Cattani Idraulica S.r.l. di Lodi per un importo complessivo di 939,40 euro.

LEGGI ANCHE: Revocata accoglienza per nove richiedenti asilo a Tavazzano

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli