Cronaca
Nel Bresciano

Attacco di cuore al ladro, tratto in salvo dalla sua vittima (e arrestato)

Una vicenda che ha dell'incredibile: l'uomo è stato male proprio mentre tentava di commettere l'ennesimo furto.

Attacco di cuore al ladro, tratto in salvo dalla sua vittima (e arrestato)
Cronaca Lodi, 15 Giugno 2021 ore 11:31

Una vicenda straordinaria è avvenuta giovedì scorso - 10 giugno 2021 - a Brescia, in via Cefalonia. Un uomo su cui pendeva un mandato di carcerazione è stato colto da un attacco cardiaco mentre commetteva l'ennesima effrazione ed è stato salvato dalla sua vittima.

La vicenda

Nel primo pomeriggio dello scorso giovedì, l'uomo - già protagonista di una serie di furti e su cui pendeva un mandato di carcerazione - aveva tentato l'ennesimo colpo. Il modus operandi era lo stesso dei precedenti furti: dopo aver sgonfiato la ruota di una automobile in sosta, aveva sfruttato il momento di distrazione del proprietario per tentare di derubarlo.

Soccorso dalla vittima del suo furto

Durante il furto però era accaduto l'incredibile: un attacco cardiaco aveva colto il ladro. La vittima del furto, notando l'uomo, ha chiamato i soccorsi, salvo poi accorgersi dei propri effetti personali in mano al malvivente. I soccorsi immediati hanno portato l'uomo in salvo e fuori pericolo, dopodiché è però scattato l'arresto.