Cronaca

Asta on line finisce in truffa: 45enne denunciato

Dopo aver pagato l'acconto di 500 euro il venditore è sparito.

Asta on line finisce in truffa: 45enne denunciato
Cronaca 03 Ottobre 2018 ore 16:16

Asta on line finisce in truffa: pellet mai recapitati ma pagati.

Asta on line finisce in truffa

A fine settembre 2018, i carabinieri di Castelnuovo Bocca d’Adda hanno denunciato per il reato di truffa B.F. 45enne di Cosenza, pregiudicato.

Acconto sparito

Tramite piattaforma di aste on-line un acquirente 32enne del Lodigiano ha comprato, per la somma di euro 1.600, 7 bancali di pellet. Dopo aver ricevuto l'acconto di 500 euro il venditore si era reso irreperibile.

LEGGI ANCHE: Carta d'identità elettronica anche a Lodi