Cronaca
Zorlesco

Apre la porta di casa e trova due ladri: scappano dall'ingresso dicendole di stare tranquilla

Appena rincasata coi figli piccoli, la donna si è trovata davanti una scena surreale: i due malviventi però hanno fatto razzia dell'oro nell'abitazione.

Apre la porta di casa e trova due ladri: scappano dall'ingresso dicendole di stare tranquilla
Cronaca Casalpusterlengo, 13 Febbraio 2022 ore 10:20

La donna, appena rincasata coi figli piccoli, mai si sarebbe aspettata di trovarsi di fronte una scena simile una volta aperta la porta di casa. Spaventata da quanto accaduto, non ha potuto fare altro che vedere i due ladri scappare dall'ingresso principale.

Apre la porta di casa e trova due ladri

Una rapina quasi surreale avvenuta in provincia di Lodi a Zorlesco nel tardo pomeriggio di giovedì 10 febbraio 2022, verso le 19,30. In via dei Pioppi, una donna, che era appena rincasata con i due figli piccoli, una volta aperta la porta di casa, nel buio, ha visto una luce di torcia sulle scale dell'abitazione. Pensando inizialmente fosse il marito che, a seguito di un black-out stava cercando di far tornare la luce, all'improvviso si è vista parare davanti agli occhi due ladri, scesi dalle scale uno dopo l'altro.

I ladri scappano dall'ingresso dicendole di stare tranquilla

La donna, coi due bimbi piccoli, capito cosa fosse successo, ma spaventata dalla situazione, ha fatto un passo indietro. I due ladri si sono così  avvicinati a lei e, dicendole di star tranquilla, sono usciti dalla porta d'ingresso, fuggendo senza lasciare tracce. I due malviventi, prima di scappare, avevano fatto completamente razzia dell'oro presente nella camera da letto dei coniugi. A seguito della rapina sono stati subito allertati i carabinieri, giunti sul posto per un sopralluogo. I due ladri erano entrati nell'abitazione poco dopo le 18,30, quando il marito era uscito di casa per delle commissioni. Avevano approfittato della temporanea desolazione dell'alloggio per eseguire il loro furto, entrando da una finestra da cui avevano divelto le inferriate.

Seguici sui nostri canali