Cronaca
Fombio

Anziana derubata da falsi tecnici: allarme truffe e raggiri

Due delinquenti hanno approfittato della buona fede di una nonnina e l'hanno depredata in casa sua.

Anziana derubata da falsi tecnici: allarme truffe e raggiri
Cronaca Lodi, 16 Ottobre 2021 ore 11:33

Falsi tecnici dell'acqua in azione: derubata un'anziana a Fombio. Senza farsi alcuno scrupolo di coscienza due malfattori sono entrati in azione ed hanno approfittato della buona fede di un'anziana donna nella prima mattinata di ieri. "Ci apra, signora, siamo i tecnici del Comune e dobbiamo verificare il contatore dell'acqua potabile" è stata la scusa scelta questa volta. La donna, evidentemente ingenua, si è fidata ed ha aperto a quelli che poi si sono rivelati essere dei delinquenti matricolati. Secondo una prima ricostruzione non ufficiale, dall'abitazione dell'anziana sarebbero spariti gioielli e contanti. Non si può quantificare il bottino, ma rimane il crimine: uno fra i più odiosi per la verità, derubare una povera nonnina indifesa... ci vuole un bel coraggio!

Secondo la descrizione fornita, i colpevoli sarebbero due giovani allontanatisi su un'auto di colore chiaro.