Cronaca
Crespiatica / Lodi

Ancora attesa per Giuseppina Giacomini: disposta l'autopsia

Non ancora fissata la data delle esequie. Nel frattempo la Procura dispone ulteriori accertamenti

Ancora attesa per Giuseppina Giacomini: disposta l'autopsia
Cronaca Lodi, 27 Settembre 2022 ore 12:45

Non ancora fissata la data delle esequie della 53enne Giuseppina Giacomini. Proseguono gli accertamenti sul drammatico episodio.

C'è l'autopsia, ma non la data dei funerali

Non è ancora stata fissata la data delle esequie di Giuseppina Giacomini, la 53enne che lunedì 19 settembre 2022 è stata investita lungo la strada provinciale 235 nei pressi di Cadilana mentre, in bicicletta, da Crespiatica stava andando al lavoro a Lodi.

La Procura infatti ha deciso di vederci chiaro e fare luce sulla vicenda: proprio per questo motivo i magistrati lodigiani hanno disposto l'autopsia e solamente una volta svolto l'esame necroscopico arriverà il via libera alla tumulazione e quindi anche ai funerali.

Il decesso quattro giorni dopo l'incidente

La donna era stata investita da un 40enne residente a Crema nella giornata di lunedì 19 settembre 2022, ma dell'episodio non ci sono molte testimonianze.

La 53enne dopo il grave sinistro era stata immediatamente portata all'ospedale di Lodi dove però, a causa dei gravi traumi provocati dall'incidente, si era arresa venerdì 23 settembre 2022. Ora sul grave episodio sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine e della Procura di Lodi.

(Foto di copertina: la zona dove si è verificato l'incidente)

Seguici sui nostri canali