Alcol e cadute nel Lodigiano, due giovani e un’anziana in ospedale SIRENE DI NOTTE

Nella notte sono stati soccorsi un 27enne e un 28enne oltre ad una donna di 89 anni.

Alcol e cadute nel Lodigiano, due giovani e un’anziana in ospedale SIRENE DI NOTTE
Lodi, 08 Settembre 2019 ore 08:28

Alcol e cadute nel Lodigiano: due giovani di 27 e 28 anni e una donna di 89 anni sono stati soccorsi e trasportati in ospedale.

Alcol

Dieci minuti dopo mezzanotte e mezza un giovane di 28 anni è stato soccorso dopo aver alzato un po’ troppo il gomito. L’allarme è scattato a Camairago in località Mulazzana. Il 28enne che presentava i sintomi di una intossicazione etilica è stato raggiunto sul posto da un’ambulanza della Croce Rossa e trasportato in codice giallo al vicino ospedale di Codogno.

LEGGI ANCHE>> Nuovo ascensore alla Don milani: lavori conclusi prima dell’inizio della scuola

Cadute

Nella notte sono stati due gli interventi da parte degli operatori del 118 per altrettante cadute. La prima a dover ricorrere alle cure dei medici è stata un’anziana donna di 89 anni caduta rovinosamente a terra in via Felice Cavallotti a Lodi. Era da poco passata mezzanotte e la donna, è stata trasportata al pronto soccorso cittadino per le cure del caso.

Stessa situazione per un giovane di 27 anni caduto anche lui al suolo sempre in via Felice Cavallotti a Lodi, ma quando era quasi mezzanotte e mezza. L’infortunato è stato trasportato in ospedale in codice giallo.

LEGGI ANCHE>> Scomparsi a Piacenza: rintracciato Massimo Sebastiani, Elisa trovata senza vita

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve