CODOGNO

Aggredito con un pugno in faccia e derubato del portafoglio

Brutta avventura per un 31enne nella serata di venerdì

Aggredito con un pugno in faccia e derubato del portafoglio
Pubblicato:

Un 31enne aggredito con un pugno in faccia e derubato del portafoglio: è successo nella serata di venerdì 26 gennaio 2024 intorno alle 21 a Codogno.

Aggredito a Codogno

A Codogno venerdì sera verso le 21, un 31enne è stato brutalmente aggredito e rapinato di soldi contanti da un individuo ancora sconosciuto. Secondo le informazioni raccolte, la vittima è stata avvicinata e colpita con un pugno in pieno volto prima di essere derubata.

L'episodio è avvenuto in via Aurelio Saffi, una stretta strada che collega via Mazzini e via Ugo Bassi, caratterizzata da una scarsa frequentazione e che potrebbe essere stata scelta dall'aggressore appositamente per evitare di essere visto.

Indagini in corso

Le forze dell'ordine sono al lavoro per chiarire i contorni della vicenda, e non hanno ancora appurato se la vittima e l'aggressore si conoscessero o se il bersaglio sia stato scelto a caso.

Medicato in ospedale

Dopo l'aggressione, il 31enne ha dovuto ricevere cure mediche a causa del pugno ricevuto al volto. Gli inquirenti, giunti sul posto dopo la segnalazione al 112, hanno richiesto l'intervento dell'ambulanza che ha trasferito il 31enne in codice verde al Pronto Soccorso di Lodi per ulteriori accertamenti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali