Cronaca
In manette

Affidato ad una comunità si allontana per incontrare la fidanzata: arrestato

L'uomo, gravato da diverse condanne e precedenti di Polizia, è stato portato in carcere a Lodi.

Affidato ad una comunità si allontana per incontrare la fidanzata: arrestato
Cronaca Lodi, 01 Agosto 2022 ore 17:58

Arrestato un 35enne affidato a una misura di messa alla prova: avrebbe dovuto trovarsi in una struttura del Bresciano, invece era a Lodi per incontrare la fidanzata.

Il controllo

Nella notte scorsa intorno alle ore 23 circa, nel corso di un'attività di controllo del territorio, le volanti della Questura di Lodi hanno proceduto ad identificare un italiano di 35 anni originario della Campania. Lo stesso in evidente stato di agitazione con la propria fidanzata all'interno della propria auto presso la Stazione ferroviaria, ha destato l'attenzione di alcuni passanti tanto da richiedere l'intervento degli Agenti di Polizia in servizio.

In comunità

Nel corso di tale controllo è emerso che il soggetto era destinatario di un ordine di arresto, poiché già detenuto a seguito di danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale, ed era stato successivamente affidato in prova presso una struttura del Bresciano. Il soggetto, contro il parere del personale, aveva volontariamente abbandonato la stessa per poi dirigersi verso il territorio lodigiano, al fine di incontrare la fidanzata e la famiglia residenti sul territorio. A seguito di tale condotta il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha pertanto ripristinato la misura detentiva.

L'uomo, gravato da diverse condanne e precedenti di Polizia (rissa, minaccia, violazione degli obblighi di assistenza familiare, estorsione, porto abusivo di armi) è stato pertanto tratto in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Lodi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter