Accordo tra Bcc Laudense e Ordine dei Dottori commercialisti di Lodi a favore delle imprese

L'obiettivo è sostenere il mondo delle piccole e medie imprese lodigiane.

Accordo tra Bcc Laudense e Ordine dei Dottori commercialisti di Lodi a favore delle imprese
Cronaca Lodi, 20 Dicembre 2019 ore 14:54

E’ stato siglato tra la Banca di credito cooperativo Laudense di Lodi e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lodi un accordo di collaborazione, primo nel suo genere in provincia di Lodi. L’obiettivo comune di Bcc Laudense e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili è sostenere il mondo delle piccole e medie imprese lodigiane.

L’accordo tra Bcc Laudense e l’ordine dei Dottori Commercialisti

Per effetto dell’accordo Bcc Laudense si impegna a esaminare tramite un canale dedicato le richieste di servizi e prodotti bancari ricevute dalle Pmi mediante l’ausilio degli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e ad applicare condizioni agevolate rispetto a quelle abitualmente applicate sul mercato.

“L’accordo – afferma Fabrizio Periti, direttore generale di Bcc Laudense – si inserisce nel quadro della tradizionale operatività di Bcc Laudense sul territorio della Provincia di Lodi. Le piccole e medie imprese rappresentano una fascia di clientela alla quale il nostro istituto guarda con particolare attenzione e con le quali ha rapporti consolidati. L’accordo siglato con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lodi è dunque in linea con la mission di Bcc Laudense e si pone l’obiettivo di potenziare il servizio all’economia del territorio”.
“Nella loro attività quotidiana gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lodi entrano costantemente in contatto con il mondo delle Pmi di cui conoscono bene le esigenze, anche sul fronte dei rapporti con il sistema del credito – commenta Pierluigi Carabelli, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lodi -, l’intesa con Bcc Laudense nasce dunque con l’intento di offrire un servizio aggiuntivo al mondo delle piccole e medie imprese. L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lodi, in ragione della conoscenza della realtà locale e del suo radicamento sul territorio, intende valorizzare il ruolo professionale dei propri iscritti e consentire alle piccole e medie imprese di avere a disposizione un canale di accesso qualificato a risorse finanziarie con partner bancari”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità