Accese le luminarie a Lodi Vecchio per renderla ancor più bella

Anche quest’anno sono tornate ad allietare l’atmosfera cittadina grazie al protagonismo dei commercianti.

Accese le luminarie a Lodi Vecchio per renderla ancor più bella
Lodi, 12 Dicembre 2019 ore 15:37

Luminarie e albero di Natale rallegrano anche quest'anno l'atmosfera di Lodi vecchio nel periodo delle feste, grazie all'impegno dei commercianti ed alla rinnovata collaborazione tra amministrazione comunale e Asvicom.

Luminarie per Lodi Vecchio

Risplendono ormai da giorni nelle principali vie della città le luminarie natalizie, uno dei simboli più tradizionali ed apprezzati del periodo delle festività, che anche quest’anno sono tornate ad allietare l’atmosfera di Lodi Vecchio grazie al protagonismo dei commercianti, alla collaborazione tra amministrazione comunale ed Asvicom ed alla generosità di associazioni e banche.

L’allestimento delle luminarie è davvero il frutto di una proficua sinergia tra tanti soggetti - sottolinea Federica Marzagalli, responsabile organizzativa di Sistema Impresa-Asvicom della Provincia di Lodi - Questa capacità di condividere gli obiettivi e di lavorare insieme per realizzarli rappresenta indubbiamente un valore aggiunto, che a Lodi Vecchio è ormai diventato un punto fermo nella programmazione e gestione dei diversi eventi di animazione promossi nel corso dell’anno”.

L’unione fa davvero la forza, anche sotto il profilo della compartecipazione ai costi: l’investimento affrontato per gli addobbi natalizi (che oltre alle luminarie comprendono anche l’albero posato in piazza Vittorio Emanuele II) è stato infatti coperto per una quota prevalente dalle compartecipazioni versate dai commercianti della città e da varie attività produttive, a cui si sono aggiunti un contributo del Comune, quelli messi a disposizione da alcune associazioni locali e liberi cittadini, ed infine i contributi di BCC Laudense e Ubi Banca.

Generosità dei cittadini

“Uno sforzo importante e generoso da parte di tante persone, attività e associazioni, che ha consentito di finanziare i costi di un’ iniziativa che riveste un significato particolare nella vita della città, - conclude il Consigliere Incaricato alle attività produttive e al commercio Alberto Locatelli -  perché oltre a rappresentare uno dei segni più apprezzati e caratteristici dell’atmosfera natalizia contribuisce a valorizzare il periodo delle festività come opportunità di aggregazione, qualificando il contesto urbano e favorendo la promozione dell’offerta commerciale”.

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali