CDI San Rocco al Porto

A San Rocco al Porto aperto un nuovo punto prelievi

Tra gli esami di diagnostica di laboratorio offre la possibilità di eseguire tamponi e test sierologici.

A San Rocco al Porto aperto un nuovo punto prelievi
Cronaca 09 Aprile 2021 ore 11:57

Si amplia l’offerta dei servizi del Centro Diagnostico Italiano a San Rocco al Porto con l’apertura del punto prelievi accreditato con il Servizio Sanitario Regionale. Tra gli esami di diagnostica di laboratorio offre la possibilità di eseguire tamponi e test sierologici.

A San Rocco al Porto aperto un nuovo punto prelievi

Il poliambulatorio CDI San Rocco al Porto situato all’interno del Centro Commerciale Belpò allarga l’offerta dei servizi dedicati alla prevenzione: apre a partire da lunedì 12 aprile 2021 il punto prelievi accreditato con il Servizio Sanitario Regionale.

Tra gli esami di diagnostica di laboratorio, il punto prelievi CDI San Rocco offrirà la possibilità di eseguire, su prenotazione e in regime di solvenza, il tampone rapido per la ricerca dell’antigene Sars-CoV-2, il test sierologico per la ricerca degli anticorpi IgG RBD e IgM COVID-19 e il tampone molecolare Covid Express.

A seguito del teleconsulto di Genetica Molecolare, è inoltre possibile eseguire esami di Genetica in solvenza, non compresi nel tariffario SSN, quale, ad esempio, il test genetico prenatale non invasivo o i test preconcezionali come la fibrosi cistica o i test riguardanti i fattori di coagulazione.

Si potranno anche effettuare tamponi e test sierologico

Valeria Sadigh Ershadi, medico dermatologo e Responsabile di CDI San Rocco commenta:

“CDI è arrivato in terra lodigiana da pochi mesi offrendo la consulenza dei suoi esperti in numerose specialità. Le prestazioni più richieste nel Centro sono state in ambito dermatologico, oculistico, ortopedico e fisiatrico, quelle legate alla fisioterapia e i servizi dedicati alle donne della nostra équipe ginecologica. Oggi grazie all’apertura del punto prelievi facciamo un ulteriore passo per garantire un servizio dedicato alla prevenzione sempre più completo e accessibile, in un unico luogo”.

Il centro, con i suoi 400mq è tra le 28 strutture del CDI dedicate alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura presenti in Lombardia. All’interno del poliambulatorio, inaugurato a gennaio 2021 è possibile effettuare visite ed esami specialistici in numerose aree.

Tra queste diagnostica per immagini (ecografie), agopuntura, allergologia, cardiologia, chirurgia vascolare, dermatologia, dietologia, gastroenterologia, fisiatria, fisioterapia, ginecologia, medicina estetica, nefrologia, neurologia, ortopedia, oculistica, otorinolaringoiatria, pneumologia, psicologia, senologia, urologia.

3 foto Sfoglia la gallery