riaperture

A Lodi riaprono le aree gioco per bambini ma bisogna rispettare le regole

Sempre valido l'obbligo di mascherina e il divieto di assembramenti.

A Lodi riaprono le aree gioco per bambini ma bisogna rispettare le regole
Lodi, 15 Giugno 2020 ore 17:16

Riapertura aree gioco e disposizioni per la frequentazione dei parchi comunali.

A Lodi riaprono le  aree gioco

In ottemperanza alle nuove disposizioni, in vigore da oggi, per il contenimento del contagio da Covid-19, stabilite dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 giugno, il Sindaco, con ordinanza n.18, ha revocato il divieto di fruizione delle aree e delle attrezzature per il gioco dei bambini presenti nei parchi cittadini che potranno quindi essere utilizzate, nel rispetto delle seguenti misure di sicurezza e prevenzione di cui all’allegato 8 del DPCM 11 giugno:
– divieto di assembramenti;
mantenimento della distanza di almeno un metro tra le persone;
utilizzo obbligatorio di mascherina o di protezioni alternative di naso e bocca (eccetto che per i bambini fino ai 6 anni) e costante igienizzazione delle mani.
Tali prescrizioni sono valide anche per chiunque frequenti le aree verdi pubbliche. Si ribadisce inoltre che il distanziamento interpersonale aumenta a due metri per chi svolge attività motoria o sportiva e che l’accesso alle aree cani rimane consentito ad un massimo di tre persone per volta.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia