Cronaca
Arrivati sabato

2.700 dosi del vaccino AstraZeneca consegnate da Poste Italiane al Maggiore di Lodi

All'ospedale cittadino, uno degli hub regionali per la conservazione dei sieri, un "carico" consegnato dal corriere Sda partito da Piacenza.

2.700 dosi del vaccino AstraZeneca consegnate da Poste Italiane al Maggiore di Lodi
Cronaca Lodi, 28 Febbraio 2021 ore 09:39

Nonostante ci sia chi, influenzato dalla cattiva informazione, sta rifiutando il vaccino AstraZeneca, nella speranza che questa situazione cambi in meglio le dosi di questo siero stanno continuando ad arrivare, anche nella nostra provincia.

Vaccino AstraZeneca al Maggiore di Lodi

Come accaduto a inizio febbraio con le prime dosi del vaccino, anche ieri, sabato 27 febbraio 2021, sono stati i corrieri della Sda Poste Italiane a consegnare il siero all’ospedale Maggiore, una delle strutture indicate da Regione come hub per la conservazione dei vaccini, che verranno poi distribuiti sul territorio.

2.700 dosi

Per la precisione, sono 2.700 le dosi consegnate, prelevate a Piacenza e portate fino all’ospedale cittadino. I mezzi, naturalmente, sono “speciali”, ovvero attrezzati con apposite celle frigorifere per la conservazione delle dosi.

In totale il corriere Sda sta consegnando 280mila dosi AstraZeneca, oltre che in Lombardia, anche in Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Veneto, Friuli, Trento, Bolzano, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Puglia, Calabria e Sicilia.

6 foto Sfoglia la gallery