Cronaca
Lodi

17enne aggredito a calci e pugni al terminal del bus: due giovani denunciati

Uno gli ha sferrato un colpo al volto, l'altro lo ha colpito con una gomitata e una ginocchiata

17enne aggredito a calci e pugni al terminal del bus: due giovani denunciati
Cronaca Lodi, 12 Dicembre 2022 ore 15:03

Bullismo al terminal dei bus: 17enne aggredito a calci e pugni, due giovani denunciati dalla Polizia.

Aggredito al terminal del bus

All'inizio dell'anno scolastico uno studente lodigiano diciassettenne ha denunciato in Questura di essere stato aggredito fisicamente con calci e pugni da due giovani: il fatto è avvenuto presso il terminal bus di Lodi.

Nella circostanza la vittima ha riferito che la vicenda ha auto origine da futili motivi legati ad uno "scherzo" tra studenti nel momento dell'uscita da scuola.

Il malcapitato è stato raggiunto e colpito al volto dapprima con un colpo sferrato da uno dei due e, in seconda battuta, da una violenta gomitata ed una ginocchiata da parte del secondo aggressore.

Sulla scorta delle descrizioni fomite dalla vittima, gli investigatori della Squadra Mobile hanno avviato le indagini ed hanno individuato un soggetto già conosciuto, per fatti analoghi commessi anche quando non aveva compiuto il quattordicesimo anno d'età; quest'ultimo è stato riconosciuto dalla stessa vittima tramite la visione di un album fotografico.

Il secondo autore dell'aggressione, di 17 anni, è rimasto in un primo momento ignoto ma, grazie ad articolati approfondimenti, è stato successivamente identificato.

Denunciati

E' stato infatti compiuto, sempre dalla Squadra Mobile della Questura, un lungo lavoro di analisi: l'attività ha permesso di accertare che gli autori della violenta aggressione, commentavano la stessa, cripticamente, sui social, anche vantandosene. Al termine delle indagini i due sono stati denunciati in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria minorile di Milano, per il reato di lesioni personali in concorso.

Seguici sui nostri canali