Mobilità su rotaia

Treni: fermata straordinaria a Casalpusterlengo del "Milano Centrale-Bologna"

Fino all'8 giugno, per ovviare alla soppressione della fermata nel lodigiano del convoglio di Trenitalia, in partenza da Milano Rogoredo e diretto a Livorno

Treni: fermata straordinaria a Casalpusterlengo del "Milano Centrale-Bologna"
Pubblicato:

Programmata fermata straordinaria a Casalpusterlengo del "Milano Centrale-Bologna fino all'8 giugno 2024.

Milano Centrale-Bologna, fermata straordinaria a Casalpusterlengo

Il treno Trenitalia TPER (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna) 2475, da Milano Centrale a Bologna, in partenza alle ore 17.20, fermerà anche alla stazione di Casalpusterlengo alle ore 17.58 fino a sabato 8 giugno 2024.

Ciò consentirà, quindi, di ovviare alla soppressione della fermata nel lodigiano del convoglio 2595 di Trenitalia, in partenza da Milano Rogoredo alle 17.41 per Livorno che da qualche giorno e fino appunto all'8 giugno non effettuerà fermate nella tratta lombarda.

"L'accordo tra Regione Lombardia e Trenitalia - spiega l'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile - sopperisce il disagio dei tanti viaggiatori che utilizzavano questo treno per rientrare a Casalpusterlengo. Cittadini che quotidianamente utilizzano la linea ferroviaria e che avrebbero avuto notevoli difficoltà a causa della cancellazione delle fermate del Milano-Livorno sul territorio lombardo. Un risultato ottenuto grazie all'impegno di Regione Lombardia, alla proficua interlocuzione avuta con RFI e Trenitalia Tper e all'interessamento dell'amministrazione comunale di Casalpusterlengo".

Regione Lombardia, Trenord e RFI studiano anche una soluzione definitiva e permanente, con la possibile attivazione di un convoglio per Piacenza inserito nella struttura cadenzata di sistema e in partenza da Milano Rogoredo alle 17.31.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali