Attualità
Lodi

Pulizia ponte sull'Adda: rimossi 300 quintali di tronchi e detriti

È terminata nel pomeriggio di martedì la rimozione dei tronchi e dei detriti accumulati alla base delle arcate del ponte “Napoleone Bonaparte”.

Pulizia ponte sull'Adda: rimossi 300 quintali di tronchi e detriti
Attualità Lodi, 03 Novembre 2021 ore 06:27

Pulizia ponte sull'Adda: rimossi 300 quintali di tronchi e detriti alla base delle arcate del ponte "Napoleone Bonaparte".

Pulizia ponte sull'Adda: rimossi 300 quintali di tronchi e detriti

È terminata nel pomeriggio di martedì 2 novembre, la rimozione dei tronchi e dei detriti accumulati alla base delle arcate del ponte “Napoleone Bonaparte”.

Il Consorzio Bonifica Muzza Bassa Lodigiana ha eseguito l’intervento, nell'ambito della convenzione stipulata con il Comune di Lodi per la “Gestione tecnico-idraulica dell’impianto idrovoro sulla Roggia Mozzanica, sito in Lodi in viale Piave”, avvalendosi di due squadre di operai specializzati e di un autocarro con gru, per la riduzione della ramaglia con motosega.

Linea Gestioni ha collaborato allo smaltimento dei materiali e alla successiva pulizia della sede stradale.

"Ringrazio il Consorzio - ha dichiarato il Sindaco Sara Casanova - per aver gestito con efficienza un intervento fondamentale per la sicurezza idraulica della città, così da evitare che il legname accumulato alla base dei piloni del ponte crei istruzioni pericolose, soprattutto in caso di piene. Alla fine della giornata sono stati rimossi circa 300 quintali di materiali, tra quelli conferiti in discarica e quelli portati via dalla corrente del fiume. Estendo il ringraziamento a Linea Gestioni e alla Polizia Locale per la collaborazione”

"Il bilancio è senz'altro molto positivo e siamo soddisfatti di aver concluso l'intervento in giornata, nonostante si sia rivelato molto più impegnativo del previsto, date le dimensioni e il peso consistenti dei tronchi che ostruivano le arcate del ponte. Siamo comunque riusciti a liberarle, mettendole in sicurezza”, aggiunge il Presidente del Consorzio Ettore Grecchi.

Nei prossimi giorni le potature

"Visto il prolungamento delle operazioni di pulizia, terminare oltre le 16.00, - conclude Marco Chiesa, direttore del Consorzio - abbiamo rinviato ai prossimi giorni la potatura dei ricacci di robinia a valle del ponte che eseguiremo, senza necessità di adottare particolari provvedimenti viabilistici, per garantire buone condizioni di pulizia e quindi di tenuta dei  massi ciclopici lungo gli argini".

3 foto Sfoglia la gallery