Le previsioni

Piogge abbondanti in arrivo, allerta gialla a Lodi e provincia

Torna il maltempo in tutto il territorio, possibili nubifragi tra la serata e la notte anche nel Lodigiano

Piogge abbondanti in arrivo, allerta gialla a Lodi e provincia
Pubblicato:

La sala operativa della Protezione Civile della Lombardia ha emesso un'allerta meteo in tutta la regione.

Piogge e temporali, allerta gialla nel Lodigiano

Niente più sole in tutta la Lombardia e in provincia di Lodi dove sono attese nuove abbondanti precipitazioni già a partire dal pomeriggio di oggi, lunedì 20 maggio 2024. Il maltempo coinvolgerà tutto il territorio e c'è la possibilità di nubifragi che potrebbero intensificarsi durante la serata e la notte.

La sala operativa della Protezione Civile della Regione Lombardia ha quindi emesso un'allerta meteo di livello giallo valida anche per Lodi e provincia. Nel tardo pomeriggio di oggi sono attesi rovesci e temporali, anche in forma multicellulare, nelle zone meridionali della Regione con estensione verso nord est.

Allerta meteo in Lombardia

L'intensificazione delle precipitazioni verso sera

Tra il tardo pomeriggio e la sera, un minimo depressionario in risalita dal Golfo Ligure richiamerà flussi molto umidi da Sudest negli strati medio-bassi, favorendo l'intensificazione delle precipitazioni nelle aree meridionali e centrali con possibili nubifragi tra la serata e la notte.

Sulle zone alpine le precipitazioni saranno meno intense con possibili cumulate orarie locali fino a 30 mm. In pianura, la ventilazione sarà moderata o forte da est con rinforzi locali durante i fenomeni convettivi più intensi. Nella notte e nella mattinata di domani, martedì 21 maggio 2024, persisteranno intensi flussi umidi da sud est che potranno causare accumuli di pioggia tra 40 e oltre 80 mm in 12 ore nelle zone di pianura e pedemontane.

Rovesci sparsi e temporali

Tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio, l'allontanamento del minimo depressionario verso nord est favorirà una progressiva attenuazione delle precipitazioni nelle aree centro-occidentali mentre rimarranno intense nelle zone centro-orientali. Le precipitazioni si attenueranno in serata con la possibilità di nuovi rovesci sparsi o locali temporali a partire dalle zone occidentali, in estensione verso Est.

Durante l'intera giornata non sono esclusi picchi di precipitazione tra 60 e 100 mm nelle zone di alta pianura. Si segnala inoltre il possibile carattere convettivo degli eventi. Il Centro Funzionale rivaluterà nella mattinata di martedì i nuovi scenari previsionali e i dati registrati sul territorio per aggiornare i codici di allerta validi a partire dalla seconda metà della giornata del 21 maggio 2024.

Le previsioni

Di seguito le previsioni meteo per i prossimi giorni elaborati da Arpa Lombardia:

Mercoledì 22 maggio 2024 - Per tutta la giornata nuvolosità variabile con addensamenti più frequenti su Alpi, Prealpi ed alta pianura. Rovesci o temporali sparsi nella notte e al primo mattino; dal primo pomeriggio temporali sparsi, possibili ovunque ma più probabili su pianura occidentale e Prealpi; in parziale esaurimento entro sera. Temperature minime in moderato calo, massime stazionarie o in lieve rialzo. In pianura minime intorno a 12 °C, massime intorno a 21 °C.

Giovedì 23 maggio 2024 - Ovunque molto nuvoloso o coperto. Possibili schiarite in serata sulle Alpi. Precipitazioni nella notte e mattino di debole o moderata intensità, anche a carattere di rovescio o temporale, più probabili su pianura occidentale e Nordovest; dalla tarda mattinata diffuse anche a carattere temporalesco, in estensione a gran parte della regione, possibili fino a sera, poi in attenuazione ed esaurimento; residue sulla pianura orientale. Temperature minime in lieve calo, massime in moderato calo.

Venerdì 24 e sabato 25 maggio 2024 - Venerdì e sabato ovunque nuvolosità variabile con copertura più estesa e compatta tra venerdì sera e sabato pomeriggio, quando saranno probabili precipitazioni sparse di debole o moderata intensità, anche a carattere di rovescio o temporale. Temperature minime stazionarie, massime in lieve rialzo. Venti da deboli a moderati variabili.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali