Attualità
Lodi

Parco Isolabella: "Un intervento di rigenerazione green senza precedenti"

Le operazioni interesseranno inizialmente il filare di meli da fiore, composto da 71 esemplari, di cui 6 che dovranno essere rimossi.

Parco Isolabella: "Un intervento di rigenerazione green senza precedenti"
Attualità Lodi, 19 Gennaio 2022 ore 10:22

Il Sindaco Casanova al parco Isolabella: “Un intervento di rigenerazione green senza precedenti”.

Un intervento di rigenerazione green senza precedenti

“Una opportunità di rigenerazione del verde urbano unica e senza precedenti”, così il Sindaco Sara Casanova commenta l’avvio dell’intervento di forestazione del parco Isolabella dove in mattinata ha effettuato un sopralluogo, accompagnata dall’assessore all’Ambiente Alberto Tarchini, dal direttore lavori e progettista dott. Roberto Musmeci e da Massimiliano Pisarri di Sorgenia S.p.a., che sosterrà interamente il costo dei lavori, affidati al Consorzio forestale del Ticino, per un importo pari a 273.280 euro.

In cosa consiste l'intervento di forestazione

Le operazioni interesseranno inizialmente il filare di meli da fiore, composto da 71 esemplari di cui 6 si trovano in precario stato di conservazione e dovranno quindi essere rimossi. Gli alberi restanti verranno sottoposti a spollonatura, rimonda del secco e potatura. Nelle settimane seguenti si procederà alla posa di 23 nuove piantine pronto effetto per reintegrare i filari.
Potature e rimozioni di piante morte, in cattive condizioni di salute o infestanti verranno effettuate anche nel resto del parco, con la successiva messa a dimora delle essenze sostitutive.

“Sono oltre 5000 le nuove piantumazioni previste nell’area verde che sarà trasformata in un vero e proprio impianto boschivo, a pochi passi dal centro storico e ben collegata al fiume Adda e ai suoi itinerari ciclopedonali, grazie a i nuovi percorsi che verranno tracciati nel parco - conclude il Sindaco -. I 50.000 metri quadrati di bosco circonderanno una vasta zona di 11.000 metri quadrati a prato, consentendo ai fruitori di alternare alle passeggiate immerse nella natura, occasioni di riposo e svago. Il paesaggio sarà significativamente valorizzato dalla riqualificazione che porterà benefici anche in termini di qualità dell’aria, promozione e della biodiversità”.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter