Attualità
Lodi

Covid, tra Lodi e Milano a scuola casi triplicati in una settimana

La prima settimana di scuola segnalate 141 sezioni; la settimana scorsa ben 430

Covid, tra Lodi e Milano a scuola casi triplicati in una settimana
Attualità Lodi, 28 Settembre 2022 ore 09:59

Aumento dei casi di positività nelle scuole: in sette giorni più che triplicate le sezioni segnalate all'Ats.

Da 141 a 430 in una settimana

Nell'arco di una settimana i casi di Covid tra i banchi di scuola sono almeno triplicati. A segnalarlo è il monitoraggio dell'Ats, che indica come i le sezioni siano passate da 141 nella settimana compresa tra il 12 e il 18 settembre, a 430 nella settimana compresa tra il 19 e il 25 settembre scorso. Per essere precisi, le sezioni segnalate sono in realtà più che triplicate.

La maggior parte dei casi alle elementari

La maggior parte dei casi viene segnalata tra i banchi delle scuole elementari distribuite tra Lodigiano e Milanese. Vero è che la maggior parte degli alunni risultata positiva è asintomatica o con qualche lieve sintono, ma il timore è che la positività possa diffondersi in modo piuttosto rapido anche alle altre fasce d'età, compresi i soggetti over 65 e over 70 nei confronti dei quali la guardia è sempre alta.

Le terapie intensive rimangono invece stabili.

Nell'arco di tre giorni +5%

A guardare i dati in un arco temporale più ristretto, nel giro di tre giorni sempre tra i banchi di scuola si è registrato un +5% di positività. In realtà i casi potrebbero essere in numero molto maggiore: fino all'anno scorso infatti i casi di positività al covid venivano segnalati alunno per alunno; quest'anno invece viene segnalata solamente la classe all'interno della quale i positivi potrebbero essere uno come anche più di uno.

C'è anche da dire che con l'allentamento delle misure restrittive, quest'anno nelle scuole la mascherina non è più obbligatoria: da un alto, in un certo senso, un sollievo per molti; dall'altro una situazione che di certo non mette i bastoni tra le ruote al virus.

Seguici sui nostri canali