Attualità

Cioccolato di Modica, una dolce tradizione

Tra i più noti e deliziosi in Italia, il cioccolato di Modica da sempre si ritaglia una fascia sempre più grande di estimatori. Vediamo alcune delle sue caratteristiche.

Cioccolato di Modica, una dolce tradizione
Attualità 18 Gennaio 2022 ore 06:53

L’Italia è da sempre uno dei paesi più ricchi di prodotti deliziosi e che tutto il mondo ci invidia. Uno di questi prodotti è senza ombra di dubbio il cioccolato di Modica artigianale. Le origini di questa cioccolata sono molto antiche, e vedono nascere questo prodotto dell’artigianato siculo durante la dominazione spagnola della Sicilia.

Al giorno d’oggi, le varianti di cioccolato di questa zona della Sicilia sono diventate sempre di più. Così da andare incontro ai sempre più esigenti gusti degli appassionati del cioccolato.

Come era prodotto il cioccolato di Modica?

Originariamente le fave di cacao di questa variante di cioccolato venivano tostati su uno strumento rudimentale che è chiamato “metate”. Realizzato in pietra, grazie al calore sprigionato dalla legna che veniva bruciata proprio alla sua base, le fave di cacao arrivavano alla giusta tostatura e successivamente venivano macinate per andare a formare la pasta di cacao.

Una volta ottenuta questa pasta di cacao, si può procedere alla aromatizzazione mediante ingredienti come la vaniglia, il pistacchio o il pepe rosa. Ingredienti che si trovano comunemente in Sicilia e che possono far assaporare alcuni dei sapori che questa regione può regalare. Durante tutta la lavorazione che parte dai semi di cacao, gli ingredienti non superano mai i 35/40°. Così da non andare a modificare le sue caratteristiche peculiari.

Il colore della cioccolata di Modica è molto scuro, con dei riflessi brunastri sulla superficie. Il suo sapore è definito quasi grezzo, ma allo stesso tempo brillante e molto floreale. Nel caso si gusti una variante aromatizzata, il sapore originale della cioccolata sarà sicuramente minore, ma in ogni caso il suo gusto permane a lungo sul palato.

Cosa fare con il cioccolato di Modica?

Il cioccolato di Modica, così come altre varianti di cioccolato, può essere un ingrediente principe di molte ricette. Tra gli usi più comuni di questo cioccolato ci sono:

Salame al cioccolato di Modica

Il salame al cioccolato è tra i dolci al piatto più sfiziosi e golosi. Amato da grandi e da piccini, grazie al cioccolato di Modica può diventare ancora più appetitoso e gustoso. Sono molti i ristoranti della Sicilia dove viene prodotto questo dolce, in particolare nel periodo invernale e con l’avvicinarsi delle festività natalizie.

Biscotti al cioccolato di Modica

Come succede per il salame al cioccolato, anche i biscotti al cioccolato sono una delle classiche reinterpretazioni che si possono realizzare con il cioccolato di Modica.

Inoltre, utilizzando il cioccolato impreziosito da ingredienti come la vaniglia e il pepe rosa si può dare vita a biscotti più golosi e ideali per impreziosire una cena di gala o un appuntamento galante con la persona che più si ama.

Questi sono solo alcuni degli utilizzi in cui il cioccolato di Modica può essere utilizzato in cucina. Biscotti, torte o gelati sono preparazioni che possono beneficiare del sapore speciale del cioccolato di Modica. Un cioccolato che tutti possono ricevere a casa grazie a servizi come dallasicilia.com. Un negozio online specializzato nel fornire i migliori prodotti tipici della Sicilia a tutti gli appassionati del gusto unico dei prodotti dell’isola.

Seguici sui nostri canali