sanità

All'ospedale di Codogno arriva "l'Area Rosa" dedicata alle donne

Uno spazio che nasce per rispondere efficacemente ai bisogni di salute della popolazione femminile del Basso Lodigiano.

All'ospedale di Codogno arriva "l'Area Rosa" dedicata alle donne
Attualità Basso Lodigiano, 24 Giugno 2021 ore 09:58

All'ospedale di Codogno è stata aperta un'Area Rosa: uno spazio che nasce per rispondere efficacemente ai bisogni di salute della popolazione femminile del Basso Lodigiano rendendo l’accesso ai servizi sanitari semplice, diretto e in un’unica struttura.

All'ospedale di Codogno arriva l'Area Rosa

L’équipe multidisciplinare che lavora all’interno dell’Area Rosa offre servizi assistenziali ambulatoriali e diagnostici/terapeutici sia in campo ostetrico-ginecologico, sia in ambito pediatrico. L’obiettivo è prendersi cura della donna, della donna in gravidanza, della mamma e del bambino garantendo alle utenti una serie di servizi molto importanti come:

- Ambulatorio del follow-up neonatale:

- Ambulatorio del Basso Rischio Ostetrico (BRO)

- Ambulatorio di Colposcopia

- Visite ginecologiche e ostetriche

- Ecografie ginecologiche e ostetriche

- Ambulatorio vaccinazioni anti-papillomavirus (HPV)

- Ambulatorio pap-test ordinari e di screening, tamponi vaginali e tamponi vaginali in gravidanza, HPV test

Nell’ambito dell’Area Rosa, il personale del Consultorio si occupa anche dello spazio allattamento e dei corsi di preparazione al parto (attualmente gestiti ancora da remoto) e sostiene diverse iniziative, aiutando le famiglie nelle varie fasi evolutive con attività di tipo psicologico, sociale ed educativo.

L'obiettivo del futuro

In futuro, l’obiettivo è quello di creare un’area completamente dedicata alla donna nelle diverse fasi della vita con la creazione di ambulatori dedicati alla menopausa e all’alimentazione. Previsto anche l’ampliamento dell’offerta degli screening e la creazione di punti di ascolto per problematiche più delicate come la violenza e le dipendenze.