Attualità
da 21 marzo

Al via i lavori per la nuova rotatoria, più sicurezza per ciclisti e pedoni alla “Bassiana”

Alla “Bassiana”, tra via Piermarini e via Zalli a Lodi, i lavori di riqualificazione prevedono la realizzazione di una nuova rotatoria.

Al via i lavori per la nuova rotatoria, più sicurezza per ciclisti e pedoni alla “Bassiana”
Attualità Lodi, 15 Marzo 2022 ore 16:50

Nuova Rotatoria e più sicurezza per ciclisti e pedoni alla “Bassiana”: via ai lavori dal 21 marzo.

Lavori alla Bassiana

“Un nuovo intervento di miglioramento delle nostre strade al via il 21 marzo. Alla “Bassiana”, tra via Piermarini e via Zalli a Lodi, i lavori di riqualificazione prevedono la realizzazione di una nuova rotatoria, la sistemazione e l’ampliamento dei percorsi ciclopedonali, consentendo di aumentare la sicurezza per pedoni e ciclisti e di meglio regolare la circolazione, nel rispetto della vocazione residenziale dell’area. Un’opera che nel complesso vale 270mila euro”, così il Sindaco Sara Casanova annuncia l’inizio dei lavori in via Zalli.

“Insieme alla manutenzione straordinaria dell’Ex Macello, quello di via Zalli è il secondo grande cantiere in partenza, grazie alle risorse che abbiamo garantito a Lodi con il Piano Lombardia, ma la programmazione riguarda anche altri luoghi strategici, in primis i parcheggi dell’Ospedale e di via Villani e la rotatoria in Largo Marinai d’Italia”.

La nuova rotonda

La nuova rotatoria, con diametro di una trentina di metri, si comporrà di un’isola verde centrale e di un anello in porfido sormontabile. Particolare attenzione sarà rivolta alle ciclabili che verranno meglio definite e affiancate ai percorsi pedonali, in modo da consentire una più agevole fruizione da parte degli utenti. Complessivamente pedoni e ciclisti godranno anche di un incremento degli spazi dedicati.
Il sottopasso manterrà la sua vocazione ciclopedonale, sottolineata da un’adeguata segnaletica orizzontale che contribuirà a evidenziare le corsie dedicate a pedoni e biciclette.

Il numero dei posteggi rimarrà invariato, ma con una complessiva revisione della collocazione. Si procederà infine all’adeguamento della rete di smaltimento delle acque meteoriche e all’asfaltatura del tratto di via Zalli compreso tra via Don Minzoni e via Piermarini.
Per consentire le lavorazioni, dalle ore 06.00 di lunedì 21 marzo, entrerà in vigore il divieto di sosta, nel tratto di via Piermarini, compreso tra via Zalli e il civico 8 e nel tratto di via Zalli,  compreso tra via don Minzoni e via Piermarini.

Seguici sui nostri canali