219.530 euro

Al via i lavori di restauro del Tempio civico dell'Incoronata: modifiche alla viabilità

L'Amministrazione comunale ha previsto provvedimenti viabilistici e per l’accesso all’edificio: ecco quali.

Al via i lavori di restauro del Tempio civico dell'Incoronata: modifiche alla viabilità
Attualità Lodi, 18 Giugno 2021 ore 11:01

Lavori di restauro Tempio Incoronata: provvedimenti viabilistici e per l’accesso all’edificio.

Al via i lavori di restauro del Tempio civico dell'Incoronata

I lavori di restauro e risanamento conservativo del Tempio civico dell’Incoronata partiranno lunedì 21 giugno, per una durata prevista di circa un mese e mezzo.

“L’intervento ci permetterà di eliminare le principali cause di infiltrazione di acqua piovana che hanno interessato negli anni anche gli interni del Tempio. E’ questo il primo passo concreto per garantire cure attente al monumento e indispensabili per poter successivamente approfondire la progettazione del restauro delle strutture e delle opere”, commenta il Sindaco Sara Casanova.

Un intervento oltre 219mila euro

L’investimento complessivo ammonta a 219.530 euro, comprensivi anche della rimozione e dello smaltimento del vecchio impianto di areazione a cui seguirà il ripristino delle murature e degli intonaci.
Per necessità di cantiere, via Incoronata rimarrà chiusa al traffico veicolare a partire dal 21 giugno fino al 31 luglio, data in cui è prevista la conclusione dei lavori.

“Rispettando le previsioni, daremo il via lunedì all’allestimento del cantiere, con alcune inevitabili limitazioni viabilistiche - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Claudia Rizzi -. Abbiamo cercato di ridurre al minimo il disturbo arrecato a residenti e attività commerciali, garantendo, per tutta la durata del cantiere, il transito di pedoni e ciclisti, oltre che dei mezzi di soccorso, e il carico e scarico merci. Solo nella giornata di lunedì 21, in cui quasi tutte le attività commerciali sono chiuse, interdiremo l’accesso alla via per ragioni di sicurezza, poiché si procederà al montaggio della gru. Per quanto riguarda l’accessibilità al Tempio, abbiamo cercato le soluzioni più opportune per consentirne comunque l’utilizzo. L’edificio rimarrà infatti chiuso all’utenza nei giorni feriali, da lunedì a venerdì e sabato mattina, ma sarà accessibile nel pomeriggio di sabato e nella giornata di domenica, con il servizio di custodia e la celebrazione delle funzioni religiose.
Prendersi cura di edifici come l’Incoronata credo sia davvero un privilegio, per chi come me e come tanti miei concittadini ama questo piccolo scrigno. Il prossimo passo, a cui stiamo già lavorando, sarà la progettazione di interventi di restauro degli interni. Un percorso sicuramente non breve, ma che porteremo avanti con la certezza che, alla sua conclusione, renderà il Tempio civico ancor più affascinante per fedeli e visitatori”.

I provvedimenti viabilistici che entreranno in vigore

Entrando nel dettaglio, i provvedimenti viabilistici adottati in via Incoronata sono i seguenti:

  • Il 21 giugno (in concomitanza con l’allestimento del cantiere): dalle 6 e per l’intera giornata, il divieto di sosta 0/24 e di transito per tutti i veicoli, eccetto per i mezzi di soccorso e i mezzi d’opera che potranno accedere al tratto dall’intersezione con piazza della Vittoria o da via Solferino. La continuità dei percorsi pedonali rimarrà garantita sia per i residenti sia per i titolari e utenti delle attività commerciali;
  • Il 22 giugno e sino al termine dei lavori: il divieto di sosta 0/24. L’autorizzazione al transito sarà invece estesa anche ai veicoli dei residenti o fruitori di posti auto in edifici privati e ai veicoli che devono effettuare operazioni di carico e scarico per le attività commerciali presenti, con accesso consentito sia da piazza della Vittoria sia da via Solferino.
    Gli orari di apertura al pubblico del Tempio, dal 21 giugno al 31 luglio, sono i seguenti:
    - sabato, dalle 15.00 alle 18.00;
    - domenica, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00.