Menu
Cerca

Impianto di stoccaggio del gas di Cornegliano Laudense: arriva l’ok

Ital Gas Storage assicura che l’azienda ha avviato le ultime procedure per l’avvio dell’attività in massima sicurezza.

Impianto di stoccaggio del gas di Cornegliano Laudense: arriva l’ok
Altro Lodi, 07 Dicembre 2018 ore 10:04

Impianto di stoccaggio del gas di Cornegliano Laudense ha ricevuto l’ok dal MISE.

Impianto di stoccaggio del gas

Il MISE ha dato il via libera, Ital Gas Storage potrà iniziare le attività presso l’impianto di stoccaggio del gas a Cornegliano Laudense.

LEGGI ANCHE: Bambino di 3 anni travolto da un suv in via Borgo Adda

I sindaci

Recentemente i sindaci delle zone interessate si erano espressi sull’argomento: “L’attività del giacimento partirà solo quando sarà garantita la sicurezza dei lodigiani” questa la posizione dei primi cittadini dei territori di Borgo San Giovanni, Massalengo, Lodi Vecchio, Pieve Fissiraga e San Martino in Strada. 

LEGGI ANCHE: 20 km di follia in contromano sulla A1

Le due fasi

Dall’impianto fanno sapere che le attività saranno pianificate in due fasi principali: una prima fase, che si concluderà entro la fine di dicembre, in cui il gas proveniente dalla rete nazionale verrà immesso ed estratto, in modo graduale, nell’impianto e nel giacimento, con volumi e portate inferiori alle capacità dell’impianto a regime per verificare la funzionalità in gas dell’impianto. La seconda fase – da gennaio a marzo 2019 – vedrà un’ulteriore iniezione di gas, con volumi e portate che continueranno ad essere inferiori rispetto alle capacità dell’impianto, per garantire l’avvio efficiente e sicuro delle attività di stoccaggio.

LEGGI ANCHE: Arrivano i mercatini di Natale a Lodi

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli