che numeri!

Olio di oliva, record storico di consumi nel mondo

Nel pianeta usati 3,1 miliardi di chili, praticamente il doppio di trent’anni fa

Olio di oliva, record storico di consumi nel mondo
24 Settembre 2020 ore 11:00

Olio di oliva, è record storico nel 2020 per i consumi mondiali. Sono saliti a 3,1 miliardi di chili, praticamente raddoppiati nell’arco degli ultimi trent’anni. Cambiando la dieta dei cittadini in molti Paesi, dal Giappone al Brasile, dalla Russia agli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna alla Germania. Sulla scia del successo della Dieta Mediterranea dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco. È quanto emerge dall’analisi di Coldiretti su dati Coi. La metà di tutto l’olio consumato nel mondo si usa nei Paesi dell’Unione Europea con la vetta della classifica conquistata dall’Italia con una media negli ultimi 5 anni di 504 milioni di chili, seguita dalla Spagna con 483 milioni di chili. Ma sul podio salgono a sorpresa anche gli Stati Uniti con un consumo di ben 320 milioni di chili.

Olio di oliva da record

La crescita dell’olio d’oliva sulle tavole di tutto il mondo è avvenuta in modo vorticoso nell’ambito di una generazione anche in altri importanti Paesi. A partire dal Giappone dove i consumi hanno raggiunto i 55 milioni di chili. Mentre in Gran Bretagna si è arrivati fino a 65 milioni di chili e in Germania a 60 milioni di chili. Una rivoluzione nella dieta delle famiglie si è verificata anche in Paesi come il Brasile (68 milioni di chili) e la Russia (20 milioni di chili). Il risultato è una crescita delle esportazioni di olio d’oliva tricolore che nell’arco di trent’anni sono aumentate del 128%, con una ulteriore crescita nei primi sei mesi del 2020 pari al 26%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, secondo un’analisi Coldiretti su dati Istat.

Gli effetti sulla salute

A sostenere la domanda mondiale sono certamente gli effetti positivi sulla salute associati al consumo di olio di oliva. E provati da numerosi studi scientifici che hanno fatto impennare le richieste di quel segmento di popolazione che nel mondo è attento alla qualità della propria alimentazione. In Italia 9 famiglie su 10 consumano olio extravergine d’oliva tutti i giorni. Con una crescente attenzione verso il prodotto di qualità che ha favorito la nascita di corsi e iniziative.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia