Tornare in forma con il fitness dopo le abbuffate natalizie

Tornare in forma con il fitness dopo le abbuffate natalizie
03 Gennaio 2020 ore 15:56

Tornare in forma con il fitness si può. Si tratta sicuramente di uno dei metodi più validi per ottenere un buono stato di forma. Se abbinato al cardiofitness e allo stretching i risultati sono ancora più evidenti. In particolare è possibile incrementare forza e resistenza muscolare, mobilità articolare, capacità ed efficienza aerobica, fiducia in se stessi e serenità. Grazie alla pratica di questo genere d’attività fisica si allontanano i rischi di numerose malattie: stress, ipertensione, sovrappeso, colesteroloemia, triglicerididemia, patologie articolari e scheletriche, diabete. Con il fitness è possibile prevenire particolarmente le malattie cardiovascolari che, come riportato dalle più recenti statistiche, rappresentano la più diffusa causa di morte nei paesi occidentali. Inoltre, l’attività fisica può aiutare molti soggetti a far fronte a tensioni ed instabilità emotive e, ad esempio, a liberarsi dal tabagismo (altro fattore di rischio cardiovascolare) o quanto meno a ridurlo.

Tornare in forma con il fitness

Riprendendo il discorso iniziale, il movimento, comunque esso sia praticato, fa benissimo alla salute. C’è però da tenere presente che moto e fitness fanno ancora meglio se praticati dall’infanzia alla vecchiaia adattandole via via all’età e alle capacità dell’individuo. Moderazione e regolarità di vita sono le migliori garanzie di efficienza fisica. Un ultima considerazione che occorre fare è che un fisico allenato riesce a sopportare meglio le emergenze in caso di necessità. Ciò in quanto avrà a disposizione più riserve sia dal punto di vista cardiovascolare che dell’apparato respiratorio. Più forza, inoltre, a disposizione dell’apparato neuromuscolare anche per l’esecuzione di movimenti eventualmente richiesti in caso di emergenza.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia