Glocal news
che disastro...

Guida in infradito una Porsche da 100mila euro: si schianta e investe due Carabinieri

L'uomo in ciabatte sarebbe stato colto da un momento di distrazione dopo che la suola dell'infradito è finita sotto uno dei pedali dell'auto.

Guida in infradito una Porsche da 100mila euro: si schianta e investe due Carabinieri
Glocal news 10 Settembre 2021 ore 07:14

Nonostante il Codice della Strada (dal 1993) non vieti la guida di autovetture in ciabatte o zoccoli, è ben risaputo che farlo incrementi notevolmente il rischio di perdere il controllo del proprio veicolo, causando danni addirittura irreparabili. Forse questo "sbadato" automobilista non ha dato molto peso alla cosa e ha deciso di mettersi alla guida della sua Porsche Panamera, vettura da 100mila euro, in infradito: in un momento di distrazione, dovuto probabilmente al fatto che una ciabatta sia finita sotto al pedale, quest'ultimo è andato a schiantarsi investendo persino due Carabinieri.

In Porsche in infradito: si schianta e investe due Carabinieri

Come se fosse un Ape Car, invece di una macchina in grado di raggiungere i 310 km/h... Come raccontato da Prima Torino, un automobilista che guidava la sua Porsche Panamera in infradito, ha improvvisamente perso il controllo del mezzo, andando a schiantarsi e investendo due Carabinieri che si trovavano lì per caso fermi in auto.

Il fatto, davvero curioso, è successo al confine tra Torino e Moncalieri, nella zona di via Somalia. L'uomo in ciabatte, originario di Nichelino (Torino), stando alle prime ricostruzioni dell'accaduto, si sarebbe distratto un attimo (evidentemente di troppo) dopo che la suola dell'infradito si è incastrata sotto uno dei pedali.

I due militari dell'Arma, rimasti feriti dall'incidente, hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici del Pronto Soccorso, cavandosela fortunatamente con prognosi di pochi giorni.

Guidare in ciabatte: cosa dicono il Codice della Strada e le assicurazioni

Sia come sia, sarà il caso di ricordare che la guida con ciabatte o zoccoli o infradito non è vietata dal Codice della Strada, ma ci sono più sentenze passate in giudicato di cause promosse dalle assicurazioni contro i propri stessi contraenti: nessun risarcimento danni se il conducente indossa ciabatte e similari. In pratica, viene considerato un comportamento negligente, esso stesso potenziale causa di incidenti, e quindi l'assicurazione non paga. Un bel rischio soprattutto se il danno riguarda (come in questo caso) auto molto lussuose da riparare, con costi conseguenti.

LEGGI ANCHE: Vuole fare un video mentre sgomma con la Ferrari, va a sbattere contro un albero e la distrugge