Menu
Cerca
Tutti i nomi

Concertone del Primo maggio 2021: cantanti, presentatori e dove vederlo

A presentare Ambra Angiolini, Stefano Fresi e Lillo Petrolo, reduce dal successo di "Lol- Chi ride è fuori". Ci sarà anche Noel Gallagher.

Concertone del Primo maggio 2021: cantanti, presentatori e dove vederlo
Glocal news 01 Maggio 2021 ore 00:01

Per il secondo anno di fila il concertone del Primo maggio – momento di assembramento catartico-musicale per antonomasia dalla sua nascita nel 1990 – si trova a fare i conti con il Covid-19 che snatura, alla radice, l’evento dal forte potere aggregativo. Come sarà questa edizione 2021, chi presenterà e soprattutto quali saranno i musicisti protagonisti.

Come sarà il concertone del Primo maggio 2021

Anche quest’anno niente pubblico in piazza. La location principale sarà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Alcune esibizioni andranno in scena da piazza San Giovanni; sullo stile delle multi location in collegamento come l’anno scorso. Confermata alla conduzione anche per quest’anno Ambra Angiolini, con lei l’attore Stefano Fresi e – novità degli ultimi giorni – Lillo Petrolo, il noto comico romano acclamato per i suoi tormentoni nello show Amazon “Lol – Chi ride è fuori”.

Dove seguirlo in tv

Si comincerà nel pomeriggio, alle 16.30, fino alle 19. A quel punto ci sarà un’ora di pausa e poi ancora dalle 20 alle 24Il concerto sarà trasmesso in diretta su Rai 3 e su Rai Radio 2. Tutto l’evento si potrà vedere su RaiPlay, dove rimarrà anche dopo la diretta.

Tutti gli artisti

Ecco la lista di tutti gli artisti che parteciperanno:

Antonello Venditti, Noel Gallagher, Alex Britti & Flavio Boltro, Après La Classe & Sud Sound System, Balthazar, Edoardo Bennato, Bugo, Chadia Rodriguez ft. Federica Carta, Colapesce Dimartino, Coma_Cose, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Extraliscio, Fabrizio Moro con Vinicio Marchionni e Giacomo Ferrara, Fasma, Fast Animals and Slow Kids & Willie Peyote, Fedez, Folcast, Francesca Michielin, Francesco Renga, Gaia, Ghemon, Gianna Nannini e Claudio Capéo, Ginevra, Gio Evan, Il Tre, l’Orchestraccia, La Rappresentante di Lista, Lp, Madame, Mara Sattei, Max Gazzè & The Magical Mystery Band, Michele Bravi, Modena City Ramblers, Motta, Nayt, Noemi, Orchestra Multietnica di Arezzo con Magherita Vicario, Piero Pelù, The Zen Circus, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vasco Brondi e Wrongonyou.

Sul palco saliranno anche Cargo (Roma), Marta Marasco (Milano) e Neno (Torino), artisti vincitori del contest 1MNext. Durante la diretta Rai di sabato, verrà proclamato il vincitore assoluto. Ci sarà infine anche il giovane Y-Not, vincitore del contest della campagna sulla sicurezza stradale di Anas “Guida e Basta”.

A organizzare sono sempre i sindacati Cgil, Cisl e Uil. Il titolo di quest’anno è L’Italia si cura con il lavoro.